Primavera, Napoli-Sampdoria 3-1: gli azzurrini restano nella massima divisione

Doppietta di Gaetano e gol di Ounas, che insieme a Leandrinho formavano il tridente “pesante” per la squadra di Beoni. Anche la Sampdoria resta nel Campionato Primavera 1.

10maggio87.it
05/19/2018 23:02
10maggio87.it

NAPOLI - Buone notizie da Sant’Antimo per il Napoli Primavera. La squadra di Beoni ha battuto la Sampdoria per 3-1, evitando il rischio playout e conquistando la salvezza. Da quest’anno, ricordiamo, il campionato Primavera ha una struttura piramidale, è possibile retrocedere in una “Serie B”. Il Napoli, dopo un campionato a ridosso della zona calda, ha scongiurato tutti i pericoli. La vittoria con i doriani è stata siglata da Gaetano (doppietta) e Ounas, per un pomeriggio aggregato alla squadra di Beoni.


La successione dei gol racconta la partita: grande partenza degli azzurrini, che al 16esimo minuto sono già sopra di due reti. Doppietta di Gaetano, grazie al lavoro combinato con il tridente “pesante” (accanto a lui giocavano Ounas e Leandrinho). Anche la Samp era in corsa per la salvezza, la partita è stata tirata, al 25esimo della ripresa Cappelletti ha dimezzato il vantaggio. A chiudere la contesa ci ha pensato Ounas negli ultimi minuti, al termine di un’azione personale in area blucerchiata. Il 3-1 finale, in realtà, fa felice anche la squadra genovese: grazie al pareggio tra Hellas Verona e Milan, salvezza raggiunta e gialloblu ai playout contro l’Udinese. Retrocesse direttamente la Lazio e il Bologna. Grande esultanza a fine partita per tutto il Napoli, che dopo un’annata travagliata – con cambio in panchina tra Saurini e Beoni – vivrà un’altra stagione in massima serie.

Argomenti correlati