Napoli, entro lunedì la ripresa degli allenamenti

Parere favorevole dell’Unità di crisi della Campania al Governo sullo svolgimento degli allenamenti a Castel Volturno

gazzetta.it
05/02/2020 15:49
gazzetta.it

NAPOLI - L’idea è quella di permettere al Napoli di ritornare ad allenarsi a Castel Volturno entro lunedì. Per accelerare i tempi, l’Unità di crisi della Regione Campania, ha trasmesso al Governo il parere favorevole sullo svolgimento degli allenamenti, purché garantite pienamente tutte le esigenze di tutela sanitaria. “Per correttezza di rapporti, la Regione ha inteso inviare, preventivamente, al Governo questa valutazione sollecitato, ad horas, la condivisione per consentire la ripresa dell’attività già da lunedì”, si legge nella nota diffusa dall’Unità di crisi. Dunque, la richiesta inviata nei giorni scorsi da Aurelio De Laurentiis a Vincenzo De Luca, il governatore campano, ha avuto un seguito. Il presidente del Napoli ha garantito che verranno rispettate tutte le misure previste per poter riprendere l’attività in tutta sicurezza ed evitare che il Covid 19 possa contagiare l’ambiente Napoli.


Al centro sportivo sono state già attivate tutte le procedure. Il training center di Castel Volturno è composto da tre campi di calcio, una palestra, uno spogliatoio e una sala stampa che può ospitare fino a 100 giornalisti. Il centro è adiacente all’hotel che, abitualmente, viene usato dalla società per i ritiri pre gara. Con la supervisione dello staff sanitario, i giocatori avranno la possibilità di allenarsi su tutti e tre i campi a loro disposizione. In questi modo verrebbe garantito il distanziamento sociale e si potrebbe procedere con allenamenti singoli, ovviamente. Non ci sarà il ritiro lungo, i giocatori raggiungeranno il centro sportivo con le proprie auto e andranno via con lo stesso mezzo al termine della seduta. Sarà vietato loro di fare la doccia per cui a lavoro terminato, avranno giusto il tempo per potersi cambiare la muta e poi di corsa verso casa dove avranno la possibilità di lavarsi. Insomma, sulla carta nulla sembra poter ostacolare la richiesta del club. Resta da capire se, effettivamente, tutte le precauzioni adottate verranno rispettate. Intanto, De Luca attende per le prossime ore l’ok del Governo. Il Napoli potrebbe essere il primo club di serie A a riprendere gli allenamenti, seppur singoli, nella propria struttura. Un provvedimento che potrebbe aprire alla ripresa di tanti altre società tipo Roma, Lazio e via via tutte le altre. Ma resta sempre l’interrogativo sulla ripresa del campionato, se ci sarà e quando.

10maggio87 TV

Higuain - Capocannoniere Serie A 2015-16
Cavani - Capocannoniere Serie A 2012-13

Argomenti correlati