Napoli, 25 anni fa il secondo scudetto targato Maradona

Il successo al San Paolo contro la Lazio (gol di Baroni) regalo' il tricolore numero 2 agli azzurri, guidati da Diego Armando Maradona. Era il 29 aprile 1990

corrieredellosport.it
04/29/2015 07:14
corrieredellosport.it
ROMA - «Pazzi di gioia». Titolava così il Corriere dello Sport - Stadio di venticinque anni fa per celebrare la conquista del secondo scudetto del Napoli. «Un giorno per la storia. Tutti pazzi fino a notte fonda. E Ferlaino ha portato i giocatori in nave per una memorabile festa scudetto. Maradona: "Dedicato a mio padre"». Gli azzurri avevano conquistato il secondo tricolore della loro storia battendo la Lazio 1-0 nell'ultima giornata di campionato grazie a un gol di testa di Marco Baroni dopo soli 7 minuti. Quella squadra, con Ferlaino presidente, era allenata dal padre dell'attuale ds Riccardo Bigon, Albertino, che portò gli azzurri a chiudere il campionato con due punti di vantaggio sul Milan e sette su Inter e Juve.



MARADONA PROTAGONISTA
 - Grande protagonista del trionfo fu ovviamente Diego Armando Maradona, che in quel campionato realizzò 16 gol e che regalò l'ennesima gioia ai tifosi azzurri dopo il primo scudetto (1986-87), la Coppa Italia (1986-87) e la Coppa Uefa (1988-89). Di lì a pochi mesi, nel settembre del 1990, sarebbe arrivata poi anche la Supercoppa Italiana con una indimenticabile goleada alla Juve al San Paolo: 5-1, doppiette di Silenzi e Careca e gol di Crippa con rete bianconera di Roberto Baggio. 




LA ROSA CAMPIONE D'ITALIA 
- Ecco la rosa del Napoli campione d'Italia 1989-1990:

Portieri: Giuliani, Di Fusco

Difensori: 
Ferrara, Francini, Renica, Bigliardi, Tarantino, Corradini, Baroni

Centrocampisti: 
Fusi, Crippa, Alemao, De Napoli, Mauro, Zola

Attaccanti: Careca, Maradona, Carnevale 

Qui la rosa in dettaglio con presenze e reti: http://www.10maggio87.it/almanacco/1989-90/



Argomenti correlati