Napoli, Benitez: «Insigne convocato per Verona»

Il tecnico dei partenopei annuncia il ritorno dell'attaccante, aggregato al gruppo per la trasferta:"Vuole tornare al più presto ma deve avere pazienza. Maggio dovrebbe farcela, Gabbiadini valutiamo"

corrieredellosport.it
03/14/2015 11:43
corrieredellosport.it
NAPOLI -«Insigne sarà convocato per la trasferta di Verona, è importante per lui dargli questa motivazione. Ha voglia anche lui di tornare, è il futuro del calcio italiano ma deve avere pazienza prima. Sarà comunque con i compagni per una partita difficilissima dal punto di vista mentale e fisico. Manca ancora un allenamento ma Maggio dovrebbe farcela mentre per Gabbiadini dobbiamo ancora valutare. In difesa siamo contati ma chi è disponibile è pronto e preparato, col gruppo ci sarà anche Luperto che sta facendo bene. Sono problemi fisici che si presentano quando si gioca ogni 3 giorni, per questo è importante avere sempre una rosa di livello». Così Rafa Benitez a Radio Kiss Kiss Napoli annuncia il ritorno di Lorenzo Insigne nella lista dei convocati del Napoli a distanza di 4 mesi dal brutto infortunio (rottura del crociato del ginocchio destro) che ha negato all'attaccante gran parte della stagione.

HIGUAIN IMPORTANTISSIMO - «Con la Dinamo è stata una partita intensa, ancora più bella per il carattere che ci abbiamo messo. Stiamo salendo anche nel ranking Uefa, questo tipo di crescita era tra gli obiettivi per creare un gran futuro europeo. Higuain? Per me è difficile parlare del singolo calciatore, preferisco fare un discorso collettivo ma sappiamo l'importanza che ha per noi. La sosta? Ci darà una mano per chi non parte con la nazionale, dopo ci saranno 2 sfide importanti con Roma e Lazio».

Argomenti correlati