Napoli, confermato turno di stop per Benitez

Respinto il ricorso azzurro. Accorciata invece l'inibizione al ds della Lazio Tare

corrieredellosport.it
05/15/2015 15:21
corrieredellosport.it
ROMA  - Niente sconti per Rafa Benitez. La Corte sportiva d'appello nazionale della Figc ha respinto il ricorso del Napoli contro la squalifica per una giornata inflitta al tecnico spagnolo per una frase ("Questo è il calcio italiano di m...") pronunciata alla fine di Parma-Napoli e rilevata dagli ispettori della Procura Figc. L'allenatore non potrà così seguire dalla panchina la partita Napoli-Cesena, in programma lunedì prossimo.

TARE
- È stato invece parzialmente accolto il ricorso della Lazio contro l'inibizione fino al 25 maggio inflitta al ds biancoceleste Igli Tare, che aveva usato espressioni ingiuriose nei confronti dell'arbitro dopo Lazio-Inter di domenica. la sanzione è stata ridotta alla sola inibizione fino a tutto il 22 maggio. Sempre per la serie A, la Corte ha commutato in un ammenda di 10mila euro la giornata di squalifica che era stata inflitta al giocatore granata Daniele Padelli per la gara Genoa-Torino.

10maggio87 TV

2018-19 - Serie A - Parma-Napoli 0-4
2014-15 - Serie A - Napoli-Cesena 3-2
2014-15 - Serie A - Parma-Napoli 2-2
2013-14 - Serie A - Parma-Napoli 1-0
2011-12 - Serie A - Napoli-Cesena 0-0
2011-12 - Coppa Italia - Napoli-Cesena 2-1

Argomenti correlati

Altre Notizie