Sarri: Higuain puo' essere il piu forte del mondo

il tecnico del Napoli: Gli ho detto di perdere la pigrizia, lui ha capito. Grande momento? Un mese bene lo fanno tutti, sei mesi in pochi, dieci in pochissimi

corrieredellosport.it
10/25/2015 23:28
corrieredellosport.it

NAPOLI, PUOI ANCORA CRESCERE - «Siamo in un periodo positivo, dopo tre-quattro partite in cui abbiamo fatto fatica: essere tosti in un mese riesce a tutti, per sei mesi a pochi, per dieci mesi a pochissimi. Vorrei che la squadra riuscisse ad essere sempre equilibrata a livello tattico per mantenere questo livello di prestazioni, al di là del talento dei singoli. La difesa? Albiol è cresciuto partita dopo partita, ha fatto fatica all'inizio ma è in grande crescita come Koulibaly che stasera forse era un po' più stanco visti i 90 minuti in Danimarca. Ma c'è margine, possiamo migliorare ancora molto. Come sto a Napoli? Vivo tra Napoli e Castelvolturno, dove passo la gran parte della giornata. Purtroppo passo poco tempo a Napoli ed è un peccato perché è una città bellissima, sarebbe bello stare al centro».


SCUDETTO? BESTEMMIA, PARLATENE CON LA ROMA - Sempre Sarri ma a Premium: «Non pensiamo ai grandi obiettivi, pensiamo solo a stasera: su questo campo soffriranno molte squadre. Abbiamo fatto una buona partita, con grande applicazione e carattere: senza avremmo fatto fatica a conquistare i tre punti. Per me la parola Scudetto rimane una bestemmia, parlatene con la Roma che è prima: siamo in gruppo di squadre molto numeroso. Pensiamo a mercoledì, sarà un’altra partita difficile e contro una squadra che avrà 24 ore di riposo in più di noi. Considerato che facciamo anche l’Europa League, questo non mi sembra giusto: non c’è stata attenzione nello stilare le date del calendario, specialmente per le squadre che disputano l’Europa League. Nessuno si lamenti del ranking Uefa, perché se questi sono i presupposti… Gli obiettivi? Per noi l’obiettivo deve essere solo mercoledì, chi la pensa diversamente non deve nemmeno entrare nello spogliatoio. La nostra fase difensiva? Questo modulo garantisce più filtro, fa sì che la difesa soffra meno, ma penso si possa fare comunque qualcosa di meglio. Higuain? È un giocatore completo: ha qualità immense e le ha espresse all’80-90% per cento».

10maggio87 TV

2018-19 - Serie A - Chievo-Napoli 1-3
2017-18 - Serie A - Chievo-Napoli 0-0

Argomenti correlati