Napoli, De Laurentiis: Non parlo del Milan. Juventus? Un incidente di percorso

Il presidente degli azzurri stempera i toni in vista del big match contro i rossoneri: Facciamo maturare le cose, lasciamo Sarri e i ragazzi tranquilli e concentrati

corrieredellosport.it
02/20/2016 14:42
corrieredellosport.it

NAPOLI - «Il Bologna è una squadra allenata molto bene. E' un grande motivatore, Donadoni. In più c'è una società seria con uno spirito corretto verso i giovani. La Juve veniva da 15 vittorie, un incidente di percorso poteva anche starci». Così il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, parla, ai microfoni di Radio Kiss Kiss, del pareggio al Dall'Ara fra Bologna e Juventus.


MILAN - Una battuta anche alla prossima sfida di Serie A contro il Milan: «Io non vorrei parlarne, c'è tempo per farlo. Facciamo maturare le cose, lasciamo Sarri e i ragazzi tranquilli e concentrati». E sui 30 anni della presidenza Berlusconi dice: «Tutto dipende dalla continuità dei successi e da quanto i tifosi vorranno restare con me. Io lavoro per i miei tifosi, non per me stesso. Loro hanno bisogno di me e io di loro, perché il mondo del calcio lo dobbiamo cambiare insieme»


SAN PAOLO ESAURITO - «Per il Villarreal ho visto molta tranquillità. Intanto pensiamo a lunedì, anche i tifosi lo facciano, poi vedremo come affrontare il Villarreal. Si giocheranno il tutto per tutto, così come noi. Abbiamo capito che il ddl è inattuabile, non percorribile. De Magistris è una bella persona, ha capito, c'è la volontà da entrambe le parti di fare le cose per bene all'interno delle opportunità che ci vengono offerte. Se Renzi potesse dare a sindaci e club una cabina di regia prioritaria prescindendo da quelli che sono i percorsi standard ci farebbe un favore. Ci servirebbero delle deroghe per velocizzare i processi. Sarebbe un modo per supportare anche l'eventuale vittoria per i Giochi Olimpici. Mi appello a Renzi, non vogliamo essere il paese del cincischiare ma quello del fare».


10maggio87 TV

2018-19 - Serie A - Napoli-Milan 3-2
2017-18 - Serie A - Napoli-Milan 2-1

Argomenti correlati