Napoli, Hamsik: Scudetto? Aspettiamo solo un passo falso della Juve

Il capitano dei partenopei dal ritiro della nazionale slovacca: Giochiamo quasi 60 partite a stagione ma la voglia di vincere ti spinge sempre a dare il massimo

corrieredellosport.it
03/25/2016 15:54
corrieredellosport.it

ROMA - «Il sogno dello scudetto non è lontano, anche se la Juventus ha tre punti di vantaggio, restiamo attaccati e aspettiamo l'occasione giusta per provare il sorpasso, vedremo cosa succedere nelle prossime otto partite. Siamo determinati a lottare fino alla fine». Lo ha detto Marek Hamsik parlando, dal ritiro della Slovacchia, con il portale sport.sk.


IMITIAMO IL GIOCO DEL NAPOLI - Il centrocampista del Napoli stasera affronta la Lettonia in amichevole in quella che sarà la sua 42esima partita stagione e non nasconde un po' di stanchezza:


«Cosa ho portato da Napoli? Crampi», dice ridendo, ma poi aggiunge: «Giochiamo quasi 60 partite a stagione - spiega - ma la voglia di vincere ti spinge sempre a dare il massimo». E il centrocampista slovacco vorrebbe esportare il gioco di Sarri: «Cercherò di portare queste sensazioni anche in nazionale - spiega - anche se nel Napoli adottiamo un altro sistema di gioco, facciamo più possesso palla e tocchi. Ma vorrei prendere le cose buone dal club e portarle in nazionale».

Argomenti correlati