Scandalo Tosel, in uno scherzo a Radio Marte ammette: "Referto alla Gazzetta? E' capitato... ADL? Poco amato, Agnelli invece..."

Vittima di un altro scherzo di Radio Marte, della trasmissione La Radiazza, Gianpaolo Tosel ha ammesso di aver parlato col giornalista della.

tuttonapoli.net
04/05/2016 13:53
tuttonapoli.net

ROMA - Vittima di un altro scherzo di Radio Marte, della trasmissione La Radiazza, Gianpaolo Tosel ha ammesso di aver parlato col giornalista della Gazzetta dello Sport. Di seguito il virgolettato: "Referto sulla Gazzetta? E' capitato... mi ha telefonato quella della Gazzetta, come altri 3-4 giornalisti per chiedermi che vento tirava come entità. E come sempre faccio, da accordi decennali con la stampa, ho detto vi spiego gli aspetti tecnici, dando per scontato che la mia decisione è sugli atti pubblici ufficiali che è il referto. Ho detto che se l'arbitro avesse scritto pressione con le mani, si finiva nella violenza e quindi per otto giornate oppure come quello di Firenze era 1+3. Soltanto mani sul petto era quell'atto irriguardoso. Parli di Bonucci? No, l'arbitro lì non ha riferito nulla. Higuain non ha esercitato pressione, quindi è solo un atto irriguardoso. Col Napoli ha riferito prontamente? Un episodio c'era, un altro no. Con quello della Fiorentina c'era nel referto. Io non sono pagato per vedere la televisione.


Sistema calcio ha perso credibilità? "La si perde quando ormai è uno spettacolo televisivo dal contenuto vagamente agonistico. Da quando il calcio ha perso quelle figure come calciatori che nascono e crescono".


De Laurentiis, che rapporto hai con lui? "Qualche volta lo incontro in lega. E' un personaggio non particolarmente amato. Questo è scontato".


Con Agnelli c'è più simpatia? "Il suo modo è diverso, ma non sposta nulla. Con De Laurentiis feci un'osservazione, dato che in Itaia l'introito dai biglietti è appena il 9%, e dato che non c'è nulla di più squallido di uno stadio semi-vuoto, biognerebbe trarre delle conclusioni...."


Questo Gonzalo poi quante giornate ha avuto? "Quattro"Ma poi scenderanno a due? Ci sarà un ricorso? "Non lo so, mi viene comunicato indirettamente quando mi chiedono gli atti".

Argomenti correlati