Napoli, Sarri: «Mercato di prospettiva, Higuain perdita pesante»

Il tecnico degli azzurri: «Assurdo che il calendario ci imponga 7 partite in 20 giorni»

corrieredellosport.it
09/09/2016 13:59
corrieredellosport.it

NAPOLI - "Abbiamo fatto un mercato di prospettiva, bisogna vedere questa prospettiva cosa ci farà perdere qualcosa nell'immediato. Higuain? La realtà è che questa squadra ha aumentato il valore globale, ma non so se ha aumentato il valore assoluto con la sua cessione. Perdere 36 gol in campionato è pesante". Così Maurizio Sarri commenta il mercato del Napoli. Il tecnico azzurro analizza il momento della squadra: "Il calendario? E' la follia del nostro calcio -  dice a Premium Sport - Ora ci sono 20 giorni con una partita ogni tre giorni. Praticamente non c'è il tempo di allenare i giocatori. Quella con il Palermo è una partita che nasconde molti pericoli. Dopo la sosta abbiamo sempre fatto fatica. E' una prova per capire se siamo cresciuti rispetto alla passata stagione. De Zerbi mi sembra un ragazzo determinato, manderà in campo una squadra tosta".

Argomenti correlati