Serie A, Gasperini doma il Napoli: «Atalanta straordinaria»

Il tecnico: «Il presidente Percassi mi ha sempre dimostrato grande fiducia, è stato lui che mi ha voluto fortemente qui a Bergamo»

corrieredellosport.it
10/02/2016 17:30
corrieredellosport.it

BERGAMO - L'Atalanta ferma la corazzata Napoli con un gol di Petagna nel primo tempo. Così Gian Piero Gasperini al termine della gara: "Credo che oggi sia stata una grande soddisfazione per tutti, perchè contro una squadra importante e forte come il Napoli ho visto di che pasta siamo fatti ed è venuta fuori una partita straordianaria. E' chiaro che giocare contro questo tipo di squadre ti dà delle motivazioni importanti e magari puoi impostare la gara in maniera diversa, rispetto a quelle con le squadre di pari fascia". Ci tiene il tecnico a sottolineare la bravura della sua squadra: "L'Atalanta non è nata oggi, ma già da qualche settimana, è stato un percorso lungo, ho deciso di puntare su questi ragazzi. L'Atalanta ha tanti giocatori interessanti".


SUL PRESIDENTE - "Il presidente Percassi mi ha sempre dimostrato grande fiducia, è stato lui che mi ha voluto fortemente qui a Bergamo. Volevamo fare un percorso che è stato solo rallenato, poi siamo ripartiti. Ci siamo incontrati perchè la mia intenzione era solo quella di metterlo a conoscenza di quello che avrei voluto fare. Oggi è stata una giornata molto positiva".

Argomenti correlati