Juve-Napoli, che notte! Lo Stadium sarà esaurito

Gli azzurri non saranno soli: applausi a Caselle e capannelli anche stasera davanti all'hotel che ospita il ritiro, a pochi chilometri dal centro. In campo anche la Hunziker e l'avvocato Bongiorno

corrieredellosport.it
10/28/2016 22:30
corrieredellosport.it

TORINO - Lo Juventus Stadium non sarà soltanto tutto esaurito, ormai è un'abitudine, ma interamente colorato di bianconero: i 2.099 posti del Settore Ospiti, per il quale la Questura aveva disposto la chiusura, saranno occupati da 420 ragazzi del Settore Giovanile della Juve e da 1679 appartenenti ai Club Doc, scelti attribuendo priorità a minorenni, Over 60 e donne. Febbre altissima: è stata una caccia forsennata al biglietto. Il sold out è arrivato già nella fase della prelazione e solo il 4% degli abbonati ha ceduto il proprio posto per questa sera.


CUORE AZZURRO - Il Napoli, ad ogni modo, non sarà solo: i residenti in Campania non potranno essere presenti per decisione del prefetto su indicazione del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive, ma cuori azzurri battono in tutto il Nord Italia. Applausi a Caselle e capannelli anche stasera davanti all’hotel che ospita il ritiro azzurro, a pochi chilometri dal centro.


HUNZIKER E BONGIORNO IN CAMPO - In campo scenderanno allo stadio anche Michelle Hunziker e l’avvocato Giulia Bongiorno, accanto ai due capitani Gigi Buffon e Marek Hamsik. Prende il via infatti la campagna solidale "La vita non è un gioco" di Doppia Difesa, fondazione onlus a tutela alle donne vittime di violenza fondata nel 2007 dalla showgirl e dall’avocato a fini di sensibilizzazione, sostegno e tutela per prevenire e combattere la violenza: su tutti i campi, in questa undicesima giornata di serie A Tim, al momento dell’ingresso in campo delle squadre, per l’occasione a accompagnate da delle mascotte femminili, i capitani leggeranno un messaggio contro la violenza sulle donne e gli spettatori saranno invitati ad effettuare una donazione al numero 45511.

Argomenti correlati