Juventus, scudetto rinviato: tutta "colpa" del Napoli

Anche in caso di sconfitta della Roma contro il Milan, i bianconeri non potranno festeggiare il 6° tricolore di fila

corrieredellosport.it
05/06/2017 22:45
corrieredellosport.it

ROMA - Non sarà festa, domani, a Torino. Anche se la Roma dovesse perdere a San Siro contro il Milan, i punti di vantaggio della Juventus sulla seconda sarebbero 8 a tre giornate dal termine. Già perché il Napoli, al momento e grazie alla vittoria sul Cagliari, occupa la piazza alle spalle dei bianconeri (85 pt) a quota 77 punti. In caso di vittoria della Roma, invece, i punti di distacco diventerebbero 7 a tre giornate dal termine.


BASTA UN PUNTO A ROMA PER LO SCUDETTO - Sarà quindi decisiva la sfida di domenica 14 maggio (ore 20.45) all'Olimpico. Alla Juve andrebbe bene anche un pari per festeggiare aritmeticamente il sesto scudetto di fila. Solo il Napoli, infatti, potrebbe eventualmente agganciarla in classifica, ma la squadra di Allegri, dalla sua, ha gli scontri diretti a favore (2-1 allo Stadium e 1-1 al San Paolo).

Argomenti correlati