Serie A Fiorentina, Sousa sul Napoli: «Mai visto squadra così forte»

Il tecnico: «Abbiamo perso contro una squadra straordinaria. Poche volte ho incontrato avversari così nella mia carriera. Futuro? Non ne parlo»

corrieredellosport.it
05/20/2017 21:57
corrieredellosport.it

NAPOLI - Con la sconfitta di Napoli la Fiorentina rischia di dire addio una volta per tutte alla rincorsa per l'Europa League. Lo sa bene Paulo Sousa, a cui viene da subito sottoposta una domanda sull'impiego di Bernardeschi, largo sulla fascia invece che in zona più centrale: "Credo che queste ultime partite Bernardeschi abbia giocato bene - ha dichiarato ai microfoni di Mediaset Premium a fine gara - soprattutto sulla fascia. Sono contento della sua crescita e della sua qualità". Il tecnico portoghese ha fatto tanti complimenti al Napoli: "Complimenti agli azzurri, giocano molto bene con tanta intensità e tanta qualità. Come allenatore credo che questo Napoli sia una delle squadre più forti con cui mi sono confrontato nella mia carriera. In settimana mi sono divertito a vedere le partite giocate dalla squadre di Sarri".


SUL FUTURO - Sousa ha individuato le cause della sconfitta: "Abbiamo preso un gol subito su corner, poi un contropiede. La squadra ha subito lo shock. Nella ripresa abbiamo provato a portare più giocatori in attacco, ci sono state diverse occasioni per noi ma non è bastato". Sul futuro solito dribbling: "Io penso a lavorare in settimana e cercherò di chiudere bene questa stagione. Spero di continuare a fare l’allenatore, non so se qui o in Italia. Il mio futuro è pensare a vincere l’ultima partita".

Argomenti correlati