Hamsik: «La Juventus a Napoli deve fare la partita»

Il centrocampista: «Siamo avanti in classifica ma non siamo necessariamente favoriti contro la Juventus. Loro arrivano da sei scudetti. Ma c'è qualcosa di diverso». Mertens: «Il 2017 non è ancora finito, venerdì c'è una partita importante, dobbiamo continuare così»

corrieredellosport.it
11/27/2017 20:53
corrieredellosport.it

MILANO - ''Siamo avanti in classifica ma non siamo necessariamente favoriti contro la Juventus. Loro arrivano da sei scudetti. Ma c'è qualcosa di diverso, la Juventus dovrà venire a Napoli per fare la partita''. Così Marek Hamsik, a margine del Gran Galà del Calcio, anticipa la supersfida di venerdì al San Paolo tra Napoli e Juventus: "Oggi rispetto al passato siamo più compatti, subiamo meno. Gli scudetti si vincono con la difesa e noi continuiamo a segnare. Non stiamo rifiatando ma non si può vincere sempre 3-0. Non si fanno 26 partite consecutive senza perdere per caso''.


MERTENS - Anche Dries Mertens è pronto per la sfida contro la Juventus: «Il 2017 non è ancora finito, venerdì c'è una partita importante, dobbiamo continuare così. Il merito della mia crescita è anche della squadra, ma voglio ancora imparare tante cose da prima punta. Fare gol è la cosa più bella, ma vincere con la squadra lo è ancor di più. Mi piace anche fare gli assist, non solo i gol. Scudetto? Il pensiero c'è ma non dobbiamo pensare troppo, dobbiamo giocare ogni settimana la nostra gara».

Argomenti correlati