Napoli, Hamsik: «La Juventus non ci ha spaventato»

Il capitano: «Noi dobbiamo guardare in casa nostra e sapevamo che anche contro il Benevento sarebbe stata difficilissima. Insieme al record di gol anche lo scudetto? Non lo diciamo ma sarebbe un sogno»

corrieredellosport.it
02/04/2018 23:23
corrieredellosport.it

BENEVENTO - «Abbiamo sofferto all'inizio poi l'abbiamo sbloccata con un gran gol di Mertens e poi dopo il secondo gol abbiamo gestito e potevamo anche segnare ancora. Meno male che non abbiamo subito gol all'inizio e poi siamo stati bravi a farlo noi». Così il capitano del Napoli, Marek Hamsik a Premium, dopo la vittoria di Benevento.


Spaventati dai sette gol della Juventus? «No, spaventati no. Noi dobbiamo guardare in casa nostra e sapevamo che anche contro il Benevento sarebbe stata difficilissima. 118 gol col Napoli? Sono più fondamentali i tre punti. Insieme al record di gol anche lo scudetto? Non lo diciamo ma sarebbe un sogno».

Argomenti correlati