Serie A, Napoli-Crotone 2-1: Sarri chiude a 91 punti, Zenga in Serie B

Insigne illumina, Milik e Callejon segnano i gol della festa azzurra al San Paolo. In 50 mila cantano per il tecnico toscano: «Resta con noi». Inutile per i calabresi il gol di Tumminello al 91'

10maggio87.it
05/20/2018 18:13
10maggio87.it

NAPOLI - Novantuno punti e secondo posto. Il Napoli chiude la sua "Grande Bellezza" con una vittoria. Crotone battuto 2-1 e spedito in Serie B. La squadra di Sarri, portata indietro nel tempo, avrebbe vinto 9 scudetti negli ultimi 10 anni: tutti tranne quello del record della Juve di Conte (102 punti nella stagione 2013/2014). Ma non c'è spazio per i rimpianti, nel pomeriggio del San Paolo. C'è però il tempo delle lacrime, degli abbracci, della commozione per gli addii di Reina (dal 1° luglio un giocatore del Milan) e soprattutto di Maggio, dopo 10 anni di maglia azzurra.


Se quella di oggi è stata anche l'ultima in azzurro di altri giocatori, ma soprattutto di Sarri, lo sapremo soltanto nei prossimi giorni. I 50 mila del San Paolo, nel frattempo, mettono le cose in chiaro cantando a più riprese al tecnico: "Sarri resta con noi". E il suo Napoli, sul campo, onora l'impegno. Strapazza il malcapitato Crotone dal punto di vista del gioco e lo batte 2-1 con i gol di Milik e Callejon nel primo tempo. Entrambi su colpi di genio di Insigne. Poco cambia per la squadra di Zenga, che accorcia al 91' con Tumminello: anche con una vittoria, visti i risultati delle altre partite, sarebbe retrocessa. 


NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan (32’ st Rog), Jorginho, Zielinski; Callejon, Milik (22’ st Mertens), Insigne (30’ st Hamsik). A disposizione: Rafael, Sepe, Maggio, Tonelli, Ghoulam, Milic, Machach, Diawara. Allenatore: Sarri. 

CROTONE (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Barberis, Mandragora, Rohden (1’ st Stoian); Trotta (19’ st Timminello), Simy, Nalini (13’ st Ricci). A disposizione: Festa, Ajeti, Pavlovic, Sampirisi, Simic, Crociata, Zanellato, Diaby, Izco. Allenatore: Zenga. 

ARBITRO: Banti di Livorno.  

MARCATORI: 23’ pt Milik (N), 32’ pt Callejon (N), 45’ st Tumminello (C). 

NOTE: Ammoniti: nessuno. Angoli: 9-6 per il Crotone. Recupero: pt 0’, st 3’. 

Argomenti correlati