Ancelotti: «Ululati? La prossima volta il Napoli si fermerà»

Il tecnico partenopeo: «Abbiamo chiesto alla Procura federale tre volte la sospensione e tre volte hanno fatto gli annunci. La prossima volta lo faremo noi anche a costo di perdere la partita a tavolino»

corrieredellosport.it
12/26/2018 23:12
corrieredellosport.it

MILANO - «Abbiamo chiesto alla Procura federale tre volte la sospensione e tre volte hanno fatto gli annunci. Koulibaly di solito è calmo e invece era nervoso, lo stato d'animo in quel momento non era dei migliori. Ci sono stati ululati tutta la gara, abbiamo chiesto di sospendere tre volte la gara che comunque è andata avanti». Lo ha detto il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti ai microfoni di Sky al termine di Inter-Napoli. «La soluzione a questo problema? C'è, penso che la gara si possa interrompere, bisogna decidere quando, se al primo, al secondo richiamo, altrimenti la la prossima volta ci fermiamo noi. Ci daranno la gara persa, pazienza. Adesso può sembrare una giustificazione, ma non è così», ha proseguito il tecnico del Napoli che ha commentato gli ululati razzisti che ha subito Koulibaly, poi espulso dall'arbitro Mazzoleni

Argomenti correlati