Ancelotti superoffensivo, Milik e Mertens insieme ad Insigne e Callejon. Torna Ospina

Al Giuseppe Meazza c'è il gran ritorno di Carlo Ancelotti, che ritrova il suo allievo Rino Gattuso

corrieredellosport.it
01/26/2019 19:06
corrieredellosport.it

MILANO Milan Napoli in campo al Giuseppe Meazza per l'ultimo anticipo del sabato della 21.a giornata di Serie A: all'andata 3-2 al San Paolo, con la rimonta nel finale dei partenopei. 


NUOVO MILAN - San Siro e' pronto a dare il benenuto a Piatek e il bentornato a Carlo Ancelotti. Per Gennaro Gattuso è la prima partita senza Gonzalo Higuain. Inoltre, l'allenatore rossonero deve fare a meno degli infortunati BigliaBonaventuraCaldaraReina Zapata. Gli ospiti provano a tenere il passo della Juventus e a mantenere la distanza sull'Inter per difendere il secondo posto. Ancelotti deve fare a meno di Allan Chiriches: il primo non convocato, il secondo infortunato. Si incontrano nuovamente il maestro Ancelotti e il suo allievo Gattuso. "Non si può imitare il modo in cui gestisce gli spogliatoi, - ha detto il tecnico rossonero in conferenza - per come ha gestito me. È incredibile, entra in testa e ho sentito davvero pochi parlarne male. Nei momenti di difficoltà ci comportavamo da padre e figlio".


NOVITA' NAPOLI - Sorprese nella formazione del Napoli: fra i pali a San Siro giocherà titolare Ospina dopo che Meret ha accusato un problema nella rifinitura di ieri. A centrocampo non ci sarà Diawara, la coppia centrale sarà Fabian Ruiz-Zielinski con Insigne a sinistra e la coppia d'attacco Milik-Mertens.


FORMAZIONI UFFICIALI:


MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Romagnoli, Musacchio, R. Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Suso, Cutrone, Calhanoglu

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Fabian Ruiz, Zielinski, Insigne; Milik, Mertens.

Argomenti correlati