Gattuso: «Higuain? E' un capitolo chiuso»

Il tecnico rossonero commenta lo 0-0 contro il Napoli a San Siro: «Piatek e Cutrone potrebbero giocare insieme ma non in questo momento. La squadra mi è piaciuta, ha fatto una grande partita. Paquetà è un calciatore importante»

corrieredellosport.it
01/26/2019 22:43
corrieredellosport.it

MILANO - "Higuain? Lui è un capitolo chiuso perché ora indossa la maglia del Chelsea. Potevamo dare qualcosa in più a lui così come poteva fare meglio. Umanamente mi ha lasciato qualcosa e gli auguro il meglio". Così Gennaro Gattuso ha parlato dell'attaccante argentino al termine di Milan-Napoli 0-0 ai microfoni di Sky Sport. Al posto del Pipita, è arrivato Piatek subentrato oggi al posto di Cutrone nel secondo tempo. Ma Gattuso chiude le porte in questa stagione ad un modulo a due punte: "Patrick e Krzysztof insieme? Possono giocare insieme. Ma non in questo momento della stagione per questioni legate all'equilibrio della squadra. Paquetà? Fa una mole di lavoro incredibile, oggi ha sbagliato qualcosa ma è un calciatore importante".


Reti inviolate al termine dell'anticipo della ventunesima giornata di Serie A ma il tecnico rossonero è soddisfatto: "Abbiamo giocato contro una grandissima squadra e la prestazione mi è piaciuta, specialmente nel primo tempo anche se siamo venuti a mancare negli ultimi venti metri - ha aggiunto Gattuso ai microfoni di Dazn - Oggi il Napoli ha schierato molti giocatori offensivi ma i ragazzi mi sono piaciuti molto". "Poi nel finale ci siamo disuniti perché è venuta fuori la stanchezza- la chiosa di Gattuso - Ma il rimpianto è legato agli errori, dobbiamo sbagliare di meno e a livello qualitativo dobbiamo fare meglio".

Argomenti correlati