Bologna-Napoli 3-2: Mihajlovic batte Ancelotti

Una doppietta di Santander e un gol di Dzemaili regalano il decimo posto ai rossoblù, per gli azzurri inutile le reti di Ghoulam e Mertens. Palo di Zielinski

corrieredellosport.it
05/25/2019 21:36
corrieredellosport.it

BOLOGNA - Fa festa il Bologna, chiude il campionato con una sconfitta amara il Napoli. Sono bastati due gol di Santander e e una perla di Dzemaili ai rossoblù per conquistare i tre punti che li proiettano al decimo posto in classifica, un traguardo che sembrava utopistico quando in panchina è arrivato Mihajlovic, il grande protagonista della salvezza e ormai diventato l’idolo della curva che per tutta la partita ha cantato a gran voce: “Sinisa resta con noi”. Sfuma invece l’obiettivo di Ancelotti di chiudere la stagione con 80 punti, sprecata nel finale la rimonta firmata nel secondo tempo da Ghoulam e dal solito Mertens, entrato dalla panchina e autore del suo gol numero 109 in maglia azzurra (davanti ha solo Maradona a 115 e Hamsik a 121 fra i bomber della storia del Napoli).

10maggio87 TV

2018-19 - Serie A - Bologna-Napoli 3-2
2017-18 - Serie A - Bologna-Napoli 0-3

Argomenti correlati