Insigne: «Il Var deve funzionare per tutti, non solo per alcuni»

Il capitano azzurro dopo il ko dell’Olimpico: “Oggi il responsabile ha chiamato l’arbitro in occasione del primo rigore della Roma. Il caso Llorente era simile…”

corrieredellosport.it
11/03/2019 00:07
corrieredellosport.it

ROMA - "Oggi ci è mancata la cattiveria di mercoledì. Siamo dispiaciuti, potevamo fare di più. Bisogna stare sereni e guardare avanti. Abbiamo ora una gara importante che può significare tanto per la Champions League. Dobbiamo recuperare energie e pensare da subito alla prossima sfida". Lorenzo Insigne guarda avanti dopo il ko dell'Olimpico contro la Roma. ”È un periodo un po' così, dobbiamo stare sereni. Quello che è successo mercoledì non ci ha aiutato - ha detto il capitano del Napoli -. Ora dobbiamo ripartire. Il campionato è lungo e dobbiamo continuare a lavorare”.


Andare in campo oggi dopo quello che è successo mercoledì non era facile: oggi il responsabile del Var ha giustamente chiamato l'arbitro in occasione del primo rigore concesso alla Roma. Non lo contesto ma l'occasione di quello non fischiato a Llorente era simile. Il Var deve esserci per tutti e deve essere sempre uguale", ha aggiunto Insigne, tornando sull'episodio finale di mercoledì di Napoli-Atalanta, molto discusso. "Il fattore psicologico è importante. Ripeto, bisogna stare tranquilli. Ancelotti ci ha parlato oggi, lui ci può aiutare tanto a stare sereni", ha concluso Insigne.

10maggio87 TV

2019-20 - Serie A - Roma-Napoli 2-1
2018-19 - Serie A - Roma-Napoli 1-4
2017-18 - Serie A - Roma-Napoli 0-1
2015-16 - Europa League - Napoli-Legia Varsavia 5-2
2015-16 - Europa League - Legia Varsavia-Napoli 0-2
2011-12 - Serie A - Napoli-Novara 2-0

Argomenti correlati