Inzaghi: «Lazio da scudetto? Ora ci manca poco»

L'allenatore biancoceleste, dopo aver trovato la decima vittoria di fila, non si nasconde: "Ma dobbiamo guardare avanti"

corrieredellosport.it
01/11/2020 20:46
corrieredellosport.it

ROMA - Sorride felice, Simone Inzaghi. É nella storia della Lazio una volta in più grazie alle dieci vittorie di fila. Dopo il trionfo sul Napoli, il tecnico biancoceleste ai microfoni di Sky Sport, ha commentato contento: “I ragazzi sono stati bravi, siamo stati sempre in partita. Bene nel primo tempo, poi è uscito il Napoli. Sapevamo che avremmo dovuto soffrire, loro sono una grande squadra. Ci abbiamo creduto, ora ci godiamo record e vittoria".


Dieci vittorie di fila, Simone Inzaghi è l’artefice di questo record: “Il ritiro è stato strepitoso, i ragazzi ci credevano. Ho sempre predicato calma. Alla squadra farò i complimenti e gli dirò di pensare alla prossima partita. In questo momento ci manca poco per essere da scudetto. E serve anche un po’ di fortunata. Da evitare sono gli infortuni, abbiamo perso la Champions per aver giocato le ultime partite senza Immobile e Luis Alberto”. Chiusura sul mercato: “La società è vigile, ci confrontiamo ogni giorno col ds, se c'è l'occasione qualcosa potremmo fare. Ma questi ragazzi ci hanno dato tanto. Campioni d'inverno? Non sapevo ci fosse questa possibilità. Noi dobbiamo guardare a martedì, abbiamo la Coppa Italia che per noi è importantissima".

10maggio87 TV

Higuain - Capocannoniere Serie A 2015-16
Cavani - Capocannoniere Serie A 2012-13

Argomenti correlati