Gattuso: «Male il Napoli, cosi non si va lontano»

Il tecnico dei partenopei, dopo il pareggio di Bologna, si presenta ai microfoni con l'allenatore serbo: "Nel secondo tempo non mi è piaciuta la squadra, sembrava quella di 4-5 mesi fa"

corrieredellosport.it
07/15/2020 23:31
corrieredellosport.it

BOLOGNA - C’è grande amicizia tra Rino Gattuso e Sinisa Mihajlovic, che prima della sfida tra Bologna e Napoli si siedono insieme in panchina a chiacchierare e, dopo il pareggio del Dall’Ara, si presentano ai microfoni insieme, per un’intervista congiunta: “Il Bologna ha fatto molto meglio di noi – ammette Gattuso a Dazn - nel primo tempo ce la siamo giocata, nella ripresa non siamo scesi in campo. Abbiamo giocato al di sotto delle ultime 7-8 partite e non va bene. Non mi interessa quando sento dire che non ci sono stimoli perché li abbiamo, tra qualche settimana abbiamo il Barcellona. Oggi invece abbiamo sofferto, il Bologna ci ha messo in difficoltà, non abbiamo giocato da squadra. Ci è andata bene a pareggiare questa partita”.


Poi, ancora sul match, Gattuso dice: “Nel secondo tempo non mi è piaciuta la squadra. Eravamo lunghi, sembravamo la squadra di 4-5 mesi fa. Complimenti a loro. Il Bologna somiglia a Mihajlovic, non molla mai, l'abbiamo visto anche a Parma”. Quindi scherza con il tecnico serbo del Bologna: “Sinisa è più cazzuto. Io abbaio, ma non mordo. Sinisa invece quando abbaia si fa sentire”. Gattuso poi non se la sente di bocciare Lozano: “Ha caratteristiche diverse da Insigne, ma ha fatto ciò che doveva. All'inizio la partita mi è piaciuta, mentre nella ripresa non siamo scesi in campo e il Bologna ci ha schiacciati e messo in difficoltà”.

10maggio87 TV

2018-19 - Serie A - Bologna-Napoli 3-2
2017-18 - Serie A - Bologna-Napoli 0-3

Argomenti correlati