Cercasi Jorginho disperatamente: Napoli reclama la presenza del suo desaparecido

Focus sull'attuale stato di forma del centrocampista azzurro.

tuttonapoli.net
04/06/2015 12:00
tuttonapoli.net
NAPOLI - €‹Che fine ha fatto Jorge Luiz Frello? Se lo chiedono i tifosi azzurri, spazientiti dalle prestazioni opache del centrocampista ex Verona, e ormai abituati a contemplare le imprese della sua svogliata controfigura. Se lo sarà chiesto Benitez, che negli ultimi mesi ne ha centellinato accuratamente le presenze. Prima dei novanta minuti concessi con la Roma, il tecnico spagnolo ha infatti lasciato l'italo-brasiliano a scaldare la panchina per ben cinque giornate di campionato. L'ultima scialba apparizione risaliva alla sciagurata sconfitta col Palermo in terra sicula. Più imprecazioni che verticalizzazioni, tanti palloni persi e pochi guadagnati, troppi errori in fase di impostazione con un improbabile passo del gambero che rallenta in maniera irritante la manovra offensiva. Problema di modulo? Di forma fisica? Di intesa coi compagni? Napoli si chiede che fine abbia fa fatto il calciatore arrivato alle pendici del Vesuvio con tanta buona volontà e un invidiabile bagaglio tecnico per un ragazzo così giovane, che al suo arrivo aveva convinto la piazza nel giro di poche partite. E non solo. Il suo nome era rimbalzato di bocca in bocca fino ad arrivare a quella di Antonio Conte, che aveva accarezzato l'idea di fargli indossare un'altra maglia azzurra, quella della Nazionale. La speranza è l'ultima a morire, ma l'involuzione è palese e sotto gli occhi di tutti, e per ritrovare il desaparecidos Jorginho, o almeno il suo gemello talentuoso, non basterà contattare la redazione di Chi l'ha visto.

Argomenti correlati