Zielinski: "Milik, che sfortuna! Tornerà più forte per la Polonia e il Napoli. Sulla mia crescita.."

Intervistato dai colleghi polacchi di Futbolfejs, Piotr Zielinski ha parlato della nazionale ma anche del Napoli: "In generale abbiamo.

tuttonapoli.net
10/12/2016 12:27
tuttonapoli.net
VARSAVIA - Intervistato dai colleghi polacchi di Futbolfejs, Piotr Zielinski ha parlato della nazionale ma anche del Napoli: "In generale abbiamo dominato la partita con l'Armenia, attaccando e poi venendo premiati alla fine con la vittoria. Non è stato facile, non c'era spazio per arrivare al tiro, ma è stata una vittoria meritata. Mi sento bene, sono giovane, faccio esperienza e mi trovo sempre meglio in nazionale. In questa gara hai giocato come ti vediamo fare nel Napoli. "Sicuramente, ho avuto tante possibilità di prendere palla, cercare il dribbling, creare situazioni per la squadra. Ho fatto bene, ma posso migliorare". Nawalka ti ha fatto complimenti, finora è stato severo con te. "Con la Danimarca disse che ho giocato una buona partita, so che è presto ma sono sulla buona strada. Abbiamo fatto sei punti, posso tornare a Napoli con la sensazione di aver raggiunto l'obiettivo. Incontrerai Milik? "Certo, ci manca in nazionale e mancherà anche a Napoli, era entrato bene nella squadra. E' stato sfortunato, era in un grande momento della sua carriera, ma tornerà più forte per dare gioia ai polacchi ed ai napoletani. Già si sente meglio". Sorprende quanto il club sia interessato a Milik? "Dimostra quanto è importante, dopo la partita ho ricevuto una chiamata dal direttore sulla salute di Arek, non sembrava spaventoso l'infortunio, invece s'è rivelata la peggiore diagnosi".

Argomenti correlati