Serie A, cannonieri: vola Mertens, la quota crolla a 4,00

Il belga del Napoli stende il Bologna con una tripletta e si porta in vetta alla classifica marcatori. Dimezzata la proposta per il suo trionfo

corrieredellosport.it
02/06/2017 13:42
corrieredellosport.it

ROMA - Arriva un altro scossone alle scommesse sul capocannoniere della Serie A, a darlo è di nuovo Dries Mertens: l’attaccante del Napoli segna una tripletta al Bologna e si porta a 16 reti in campionato. Ora è primo in classifica marcatori, davanti a Edin Dzeko e Gonzalo Higuain, fermi a 15. Con l’infortunio di Milik, Mertens ha trovato spazio come prima punta e si è reso protagonista di un inaspettato exploit. Tant’è che nelle quote sul capocannoniere della Serie A, aperte a inizio stagione, il suo nome non era presente, ma inserito nella categoria “altro” che raccoglie tutti i giocatori non menzionati direttamente nella lista dei bookmaker. Ebbene proprio grazie alle prodezze del belga, la quota “collettiva” è continuamente e ripetutamente andata al ribasso. A metà dicembre, subito dopo il poker rifilato da Mertens al Toro, la scommessa è scesa da 33,00 a 8,00. Oggi, con Mertens primo in classifica, la quota è stata dimezzata passando a 4,00. Il favorito diretto resta Gonzalo Higuain, dato a 2,50 su Snai, seguito da Edin Dzeko (a 3,50) che nella gara di domani contro la Fiorentina può provare il sorpasso. Si punta a 3,75 su Icardi (15 reti anche per lui), poi c’è Andrea Belotti (15 reti anche per il Gallo) a 5,00, Ciro Immobile della Lazio (12 gol) sale a 12,00.

Argomenti correlati