Tutto il Napoli a cena: grigliata offerta da Insigne

Patto per il secondo posto e serata speciale a Castel Volturno: asado ai ferri cucinato da un cuoco argentino amico di Allan, giunto appositamente da Udine

corrieredellosport.it
05/11/2017 20:07
corrieredellosport.it

NAPOLI – Fresco di rinnovo, per quella Champions League che quest’anno gli ha regalato la gioia di un gol al ‘Bernabeu’ il fantasista Lorenzo Insigne è pronto a tutto.

Ecco così che l’attaccante napoletano, con la complicità di Allan, ha voluto riunire questa sera tutta la squadra a Castel Volturno per una grigliata a base di asado. Una serata speciale per il Napoli dunque, che si stringe attorno a una tavola per sancire un patto di ferro per il secondo posto occupato ora dalla Roma lontana un solo punto e impegnata domenica sera all’Olimpico contro la Juventus (ore 20.45), mentre gli azzurri saranno ospiti alle ore 15 del Torino. Un modo per stare in gruppo e per caricarsi (c'erano tutta la squadra e lo staff tecnico, ma non l'allenatore Maurizio Sarri né il presidente Aurelio De Laurentiis), con Allan che ha chiamato un suo amico argentino di fiducia fatto scendere appositamente da Udine con la carne e gli attrezzi necessari e Insigne che ha invece pensato alla spesa. Sperando poi di riuscire a mangiarsi anche il Toro.

Argomenti correlati