Napoli, Milik si opera: scatta l'ora di Inglese

La punta acquistata dal Chievo all’ultimo calciomercato potrebbe arrivare già a gennaio

corrieredellosport.it
09/25/2017 08:16
corrieredellosport.it

NAPOLI - Milik stop, come un anno fa. Cede il ginocchio, stavolta il destro, oggi sarà operato e se ne riparlerà a febbraio. Se il destino si è accanito ancora una volta contro il centravanti polacco, il Napoli quello stesso destino prova a guardarlo negli occhi e a sfidarlo avendo già pronta una soluzione per correre ai ripari. E cioè l’approdo a Napoli con sei mesi d’anticipo di Roberto Inglese, il centravanti giovane e made in Italy che il club azzurro aveva comprato in estate, l’ultimo giorno di mercato, per dieci milioni di euro più due di bonus, reinvestendo subito quanto incassato per Pavoletti. Inglese è stato lasciato a Verona in prestito per un’altra stagione, ma con un accordo chiaro tra le parti,

Argomenti correlati