Napoli, Milik: «A gennaio potrei andare in prestito»

L'attaccante polacco: «Sarebbe un modo per recuperare più in fretta»

corrieredellosport.it
10/18/2017 21:12
corrieredellosport.it
NAPOLI - Arek Milik in prestito? E' l'attaccante polacco ad aprire le porte alla possibilità ipotizzata dal presidente De Laurentiis: «Non lo escludo. Sarebbe un modo per recuperare rapidamente ed essere prima al 100% della condizione».


IL RECUPERO - Milik parla poi del suo recupero, dopo l'intervento del 23 settembre scorso: «Ho avuto l’intervento tre settimane fa, il mio ginocchio è ancora un po’ gonfio ma mi sento bene, ogni giorno miglioro. Per il momento, la riabilitazione sta andando bene. La maggior parte del mio tempo lo passo su lettini medici, inizierò lentamente con la piscina poi ci sarà anche un periodo di formazione cardio. Un aspetto molto importante in questa fase è quello mentale. Le prime due settimane sono state le più difficili, ma è passato», dice alla tv polacca WP.


L'AFFETTO DEI TIFOSI - Arek poi lancia un messaggio ai tifosi del Napoli: «Vorrei ringraziare i tifosi per i messaggi e le foto che ho ricevuto. E’ stato molto bello quando i 60mila tifosi presenti allo stadio hanno urlato il mio nome. Grazie per questo».

Argomenti correlati