Napoli, Hamsik: «Sogno scudetto, c'è la base per riprovarci»

Il centrocampista slovacco rilancia la sfida per la prossima stagione: «Dispiace non esserci riusciti quest'anno, ma ci riproveremo»

corrieredellosport.it
05/07/2018 12:58
corrieredellosport.it

NAPOLI - "Non vedevo l'ora di segnare ma avrei preferito fosse stato un gol da tre punti. Ne abbiamo conquistato solo uno e il nostro sogno è finito". Marek Hamsik sfoga tutta la sua amarezza sul proprio sito personale il giorno dopo il 2-2 contro il Torino che ha di fatto messo fine alla lotta scudetto: a due giornate dalla fine la Juve è a +6 sul Napoli e con una migliore differenza reti.


"Per tutta la stagione abbiamo giocato un ottimo calcio - sottolinea il centrocampista slovacco -. Abbiamo vinto tante partite, siamo stati anche in testa, dispiace non esserci riusciti. Ma abbiamo dimostrato di essere forti, di essere fra le squadre migliori e c'è una buona base per lottare di nuovo per lo scudetto nella prossima stagione". (in collaborazione con Italpress)

Argomenti correlati