Diawara sfida Hamsik: «Lui regista? Dovrà adattarsi. Io ci gioco da tanto»

Il centrocampista del Napoli: «L'arrivo di Ronaldo è una bella notizia per tutta la serie A. Essere stimati da un tecnico come Ancelotti è importante, soprattutto per un giovane»

10maggio87.it
07/17/2018 19:09
10maggio87.it
NAPOLI - "L'arrivo di Cristiano Ronaldo? Tutti guarderanno il nostro campionato, siamo felici di averlo in Serie A". Così Amadou Diawara, centrocampista guinaiano del Napoli, commenta il colpo di mercato della Juventus. Il 21nne sta lavorando a Dimaro per conquistarsi un posto da titolare e già ha avuto attestati di stima da parte del tecnico Ancelotti: "Essere stimolati da un tecnico così è importante - afferma - soprattutto per un giovane. Mi chiede di giocare poco all'indietro, di utilizzare passaggi corti e di cambiare spesso gioco". Uno dei cambiamenti che il tecnico emiliano porterà nel Napoli è il nuovo ruolo di Hamsik, da regista, in concorrenza proprio con Diawara dopo la partenza di Jorginho: "Marek - spiega il guineano - dovrà adattarsi al ruolo, io ci gioco da tantissimo tempo e il mister so che mi stima molto. Darò il massimo per trovare più spazio".

Argomenti correlati