Fabian Ruiz: «Sentire l'urlo della Champions è stata una grande emozione»

Il centrocampista del Napoli racconta i primi mesi in maglia azzurra: «Ancelotti mi sta facendo crescere. Contro il Liverpool mi sono venuti i brividi, è stata un'esperienza indescrivibile»

10maggio87.it
10/15/2018 13:01
10maggio87.it
ROMA -  Il centrocampista del Napoli Fabian Ruiz in un'intervista rilasciata alla radio spagnola Cadena Ser, parla dei suoi primi mesi in maglia azzurra, un'esperienza fin qui più che positiva: "Differenza tra Italia e Spagna? Forse in Serie A si gioca un calcio più fisico, ma in realtà non ne ho trovate tante di differenze nel modo di giocare. Sentire l'urlo della Champions contro il Liverpool è stata un'emozione indescrivibile. Il mio inizio al Napoli? Ora non sto giocando tutte le partite, ma Ancelotti mi sta dando lentamente fiducia: lui ha vinto tutto e ci dà tante spiegazioni e soprattutto tratta tutti i calciatori allo stesso modo, un atteggiamento che aiuta tutta la squadra".

Argomenti correlati