Il Napoli annienta il Liverpool: 3-0 con Insigne superstar

A Edimburgo gli azzurri di Ancelotti superano senza appello i campioni d'Europa: reti del capitano, Milik e Younes. Nel finale Meret è prodigioso

corrieredellosport.it
07/28/2019 19:45
corrieredellosport.it

EDIMBURGO (Scozia) - Il Napoli annienta il Liverpool superandolo 3-0 nella quarta amichevole degli azzurri in questa estate 2019. Al Murrayfield di Edimburgo, stadio tempio del rugby scozzese, non c’è storia per i campioni d’Europa, privi di Alisson, Firmino, Salah e Mané contro la squadra di Ancelotti, che non aveva Koulibaly, Allan e Fabian Ruiz. Insigne, autore di un gol e di un assist, è la star dell’incontro, ma anche Verdi nel primo tempo e Meret nel finale si guadagnano la classica pagnotta.


All’11’ Insigne scalda le mani di Mignolet, che devia a terra un insidioso calcio di punizione del capitano azzurro. Il portiere del Liverpool non può nulla al 17’, quando gli azzurri passano in vantaggio con un repentino rovesciamento di fronte: Insigne affonda sulla sinistra, poi si accentra e va a segno con un destro a giro a fil di palo. Il capitano del Napoli aveva già castigato i Reds il 3 ottobre 2018, in Champions League, quando il Liverpool venne battuto 1-0 grazie a un capolavoro tattico di Ancelotti.


Al 28’ il raddoppio del Napoli: stavolta Insigne si traveste da assistman servendo da sinistra Milik, che tocca in rete in scivolata. Al 44’ il Liverpool va in gol con Wijnaldum, ma l’arbitro annulla per un vistoso fuorigioco.


Nella ripresa, al 52’, il Napoli mette al sicuro il match trovando il 3-0: ancora Insigne affonda sulla sinistra, ritenta il destro a giro, ma Mignolet stavolta respinge; il nuovo entrato Younes è però lesto a ribadire a rete firmando il tris. Il Liverpool non trova la forza di reagire se non nel finale di gara, quando Meret diventa protagonista: il portiere del Napoli all’80’ è reattivo su una deviazione del suo compagno di squadra Hysaj, che manca di poco l’autogol su cross da sinistra, poi al 90’ Wilson fa partire un bolide da fuori area, ma Meret è prodigioso con un intervento in volo.

Il Napoli di Ancelotti vendica il 5-0 incassato dal Liverpool il 4 agosto dell’anno scorso, sempre in fase di precampionato. La squadra azzurra finalmente convince davvero: il lavoro di preparazione alla nuova stagione inizia a dare i risultati sperati.

10maggio87 TV

2018-19 - Champions League - Liverpool-Napoli 1-0
2010-11 - Europa League - Liverpool-Napoli 3-1

Argomenti correlati