Terminati gli esami, domani allenamenti

Con una nota il club ha fatto sapere che "presso il Training Center i calciatori potranno svolgere allenamenti facoltativi individuali nel rispetto delle normative previste". Gattuso ha studiato tutto nei dettagli

corrieredellosport.it
05/09/2020 13:15
corrieredellosport.it

NAPOLI - Il Napoli è pronto per ripartire. Domani il centro sportivo di Castelvolturno riaprirà i battenti. Il club con una nota fa sapere che, "terminati gli esami diagnostici, da domani presso il Training Center i calciatori potranno svolgere allenamenti facoltativi individuali nel rispetto delle normative previste".


I giocatori verranno divisi in due gruppi: ci saranno due turni di allenamento: il primo mattutino, alle undici, il secondo invece alle quattordici. Si arriverà pronti, in tuta e però con abbigliamento classico sportivo, si troverà Gattuso e il suo staff che spiegheranno come affrontare quell’ora di preparazione fisica concentrata sul lavoro aerobico, poi si prenderà possesso dei tre campi, che andranno ad appannaggio dei tre giocatori «concentrati» per ogni seduta. A bordo campo, per dissetarsi, ci saranno le bottiglie d'acqua personalizzate, forse un magazziniere, sicuramente il medico sociale - il dottor Canonico - e nessun dirigente, né Edoardo De Laurentiis, né Giuntoli, né il team manager De Matteis.


Gli uffici rimarranno rigorosamente chiusi anche lunedì e poi successivamente, come da tempo, e per le docce ognuno andrà a casa sua, perché gli spogliatoi resteranno inaccessibili.

Argomenti correlati