De Laurentiis: «Il Napoli segue sempre le regole»

La soddisfazione del presidente azzurro su Twitter: “Chi rispetta le leggi non può essere condannato”

corrieredellosport.it
12/22/2020 21:09
corrieredellosport.it

ROMA - La notizia del ricorso accolto dal Collegio di Garanzia del Coni contro il 3-0 a tavolino e il punto di penalizzazione in classifica al club azzurro ha scatenato numerose reazioni. Quella più importante, in casa Napoli, è arrivata su Twitter ed è del presidente De Laurentiis: “Siamo felici. Viviamo in un Paese dove chi rispetta le leggi non può essere condannato. E il Napoli segue sempre le regole” ha scritto pungendo il collega Agnelli.


De Laurentiis era già ottimista prima dell’esito della sentenza: “È stata molto rilevante e trasparente l'interpretazione della Procura generale - aveva dichiarato nel primo pomeriggio - Mi aspetto che la gara si giochi e si cancelli un giudizio iniquo. Essendo stato a casa a lungo col Covid ho studiato la malattia. Dopo i primi due casi del Genoa, era chiaro che i miei due giocatori contagiati più un membro dello staff avrebbero potuto contaminare altri: per me era una questione di responsabilità, penale e sociale: non potevo disattendere due Asl e fare l'untore della Juve".

10maggio87 TV

2019-20 - Serie A - Juventus-Napoli 4-3
2018-19 - Serie A - Juventus-Napoli 3-1

Argomenti correlati