Lozano: «Cresciuto grazie a Gattuso. Scudetto? Tutto può succedere»

L'attaccante del Napoli ammette: "Momento difficile, ma dobbiamo andare avanti tutti insieme. Con Insigne sta crescendo il feeling in campo e fuori"

corrieredellosport.it
01/22/2021 15:51
corrieredellosport.it

NAPOLI - Dopo il ko nella finale di Supercoppa italiana contro la Juve, il Napoli di Rino Gattuso è chiamato a riscattarsi nel match di campionato del Bentegodi contro il Verona. Gli azzurri devono cercare di dare continuità ai propri risultati e allungare la striscia di due vittorie consecutive (Udinese e Fiorentina). Tra i migliori in questo primo scorcio di stagione il messicano Hirving Lozano. L'ex Psv Einhoven, ha chiuso la sua prima stagione al Napoli con soli cinque gol in 34 presenze. Quest'anno, sembra però un altro giocatore, è una spina nel fianco per le difese avversarie e anche i numeri sono dalla sua parte: dieci reti (il doppio di quelli messi a segno in tutta la scorsa stagione) in appena 25 presenze. Parlando della sua evoluzione a Radio Kiss Kiss Napoli, rivela: “Cos'è cambiato in questa stagione? Ci siamo parlati col mister e chiarito ogni cosa quand'è arrivato, ho cercato di capire cosa volesse da me in campo. Lui mi ha dato l'opportunità di giocare e io l'ho sfruttata nel miglior modo possibile e cercando di dimostrare quanto valgo. Devo continuare a lavorare così”.


“Questo è un momento difficile per noi nello spogliatoio - commenta il messicano -, ma dobbiamo andare avanti tutti insieme. Il calcio è così, a volte si vince e a volte si perde. Abbiamo altri obiettivi e quindi bisogna andare in campo e fare ciò che vuole il mister. Il campionato è lungo e dobbiamo pensare partita dopo partita, può ancora succedere di tutto. Anche di vincere lo scudetto? Come detto, è un anno particolare ed il mister ci dice che può succedere di tutto. Bisogna essere positivi e provare a vincere ogni gara”. 


Una crescita esponenziale quella del messicano, dovuto anche al ruolo della famiglia: “Per me è la cosa più importante, posso sempre contare sul loro sostegno. Loro ci sono sempre, nel bene e nel male"Sul rapporto con Insigne, bersagliato dopo il ko in Supercoppa italiana per aver fallito dal dischetto il possibile 1-1, Lozano commenta: "Il feeling sta crescendo in campo e fuori, il nostro rapporto sta migliorando. Stiamo facendo molto bene insieme”. Infine ultima battuta sull'Europa League: “Per noi è molto importante. Il Granada è una squadra pericolosa, che gioca all'attacco, proveremo a fare più strada possibile in questa competizione”.

10maggio87 TV

2020-21 - Serie A - Verona-Napoli 3-1
2019-20 - Serie A - Verona-Napoli 0-2

Argomenti correlati