Serie A Napoli, Hamsik: 400 volte marekiaro

Un traguardo importante per lo slovacco: dal 2007 a oggi, la favola non finisce mai. Sono le presenze che raggiunge all'Olimpico. Con il sogno di un gol per eguagliare Maradona

corrieredellosport.it
04/25/2016 12:33
corrieredellosport.it

NAPOLI - E se fosse il pomeriggio dell'en plein? Se capitan Marek riuscisse a realizzare una doppietta statistica di assoluto rilievo? Tutto può essere, di tutto potrebbe succedere nella sfida più attesta dell'epilogo di campionato. Che possa agguantarne uno dei due (di primati personali), dovrebbe peraltro non pioverci su: con la presenza di oggi in Roma-Napoli, con quei polmoni a mantice soffierebbe su una torta da quattrocento candeline.


A tanto ammonterebbero le sue presenze (complessive) con la maglia azzurra, in tal modo ripartite: 316 in campionato (comprensive di quella odierna), 56 nelle coppe continentali e 28 in quelle nazionali (con le due di Supercoppa). Il che, tirando la classica linea sotto, dà proprio quattrocento. E, volendo dilungarci ancora nelle enumerazioni, val la pena di ricordare che, sempre con la maglia azzurra, è stato in grado di mettere assieme la bellezza di 97 reti, di cui ben 80 in campionato.



NUMERI DA BOMBER - Altro che mezzala, altro che trequartista (con Benitez), o mediano, o chissà cosa... Marek ha colpito da quando è a Napoli con una cadenza impressionante, come il più cinico dei bomber. Ecco perché, oltre ad essere sempre più bandiera, è sempre più fuoriclasse. Un centrocampista totale, di concezione ultramoderna, che riesce pure a far gol come se diluviasse. Quanti come lui ce ne sono in circolazione? Ma torniamo alla doppietta in questione. Tutto quadra per l'esaltante traguardo delle 400 presenze, che potrebbe trasformarsi in festa doppia, come accennato, se riuscisse anche a segnare all'Olimpico. Non una cosa impossibile, per giunta. Raggiungerebbe quota 81 in campionato, affiancando Maradona che invece, nel computo totale delle marcature in azzurro, lo precede di 18 gol (115 a 97, Hamsik ha raggiunto Altafini al quinto posto).

Argomenti correlati