Petagna: «Siamo mancati nel gioco, ma create 2 palle gol ed è stata decisa da episodi»

Andrea Petagna, attaccante del Napoli, dopo la sconfitta in Supercoppa contro la Juventus è intervenuto al microfono di Rai Sport

tuttonapoli.net
01/20/2021 22:26
tuttonapoli.net

REGGIO EMILIA - Andrea Petagna, attaccante del Napoli, dopo la sconfitta in Supercoppa contro la Juventus è intervenuto al microfono di Rai Sport: "E' stata una partita decisa dagli episodi. Noi abbiamo avuto due occasioni con Lozano, Szczesny è stato molto bravo e nel secondo un po' fortunato. Il rigore poi si può sbagliare, sono cose che capitano. Siamo dispiaciuti. Noi restiamo compatti e pensiamo alla partita di domenica".


Vi è mancato un po' di coraggio? "Non lo so, questo si vedeva più da fuori. Noi abbiamo dato tutto, è stata una gara difficile. Non dobbiamo demoralizzarci e pensare che non siamo forti, avanti così".


Il rigore a Insigne si può perdonare? "Dispiace, da napoletano contro la Juve, ma Lorenzo è un campione, il nostro leader con Mertens e Koulibaly, sono convinto che ci farà vincere le prossime partite".


Questa sconfitta inciderà sul morale? "Le partite perse in passato abbiamo sempre dimostrato di essere forti, non abbiamo meritato di perdere. Oggi siamo mancati un po' nel gioco, ma abbiamo avuto delle occasioni in cui Szczesny ha fatto ottimi interventi. Noi dobbiamo pensare a noi stessi e pensare a lavorare per le prossime partite".


E' mancata cattiveria? "Forse da fuori si vedeva meglio, domani la rivedremo e capiremo cosa abbiamo sbagliato. Se la palla fosse entrata sul rigore o sulle occasioni di Chucky forse staremmo ancora giocando. Non dobbiamo demoralizzarci perché domenica c'è il Verona, un'altra partita importante".

10maggio87 TV

2020-21 - Serie A - Juventus-Napoli 2-1
2020-21 - Supercoppa Italiana - Juventus-Napoli 2-0
2019-20 - Serie A - Juventus-Napoli 4-3
2014-15 - Supercoppa Italiana - Juventus-Napoli 8-9 dcr

Argomenti correlati